ECO

Yong Min Cho e Sarah Taylor

Domenica 6 maggio 2018

ECO

Yong Min Cho e Sarah Taylor

Domenica 6 maggio 2018

ACCESSO ALLE MOSTRE ORE 18:00

Fotografie: Vanni Naspo, Alessia Bernardini

Musiche:
Prelude for vacuum and ground
Gianfranco Pappalardo
Federic Mompou
Lento for Broken Pine Rose

Costumi di: Cheong An

Nell’ambito della mostra 1+1+1, una coreografia site-specific creata dai due danzatori stabilisce un dialogo con le opere dei tre artisti Johanna Grawunder, Christoph Hefti e Antoni Malinowski. Le tre installazioni sono il generatore di un’eco: quello di movimenti armoniosi e contrastanti, sottolineati dal suono ideato appositamente per lo spazio.

Biografie

Yong Min Cho
Studia architettura in Corea del Sud, scenografia all’Accademia di Belle Arti di Brera, Milano e danza presso la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi di Milano. Poi si è trasferito a Venezia per lavorare con Carolyn Carson all’Accademia I’sola Danza e come ballerino indipendente al Centro Teatrale di Ricerca Venezia. Dal 2005 vive e lavora a Londra realizzando progetti nel Regno Unito, Europa e Corea del Sud. Nel 2014 è stato artista / coreografo in residenza presso l’Asia House London.

Sarah Taylor
Sarah Taylor si forma come danzatrice a Melbourne presso Australian Ballet School e si diploma in seguito all’Académie de Danse Classique Princesse Grace de Monte-Carlo. È stata maître de ballet per il corpo di ballo del Teatro Verdi di Trieste, per l’Ensemble di Micha van Hoecke, per Komische Oper Berlin e Balletto di Toscana. È stata inoltre docente per Deutsche Oper Berlin e Arena di Verona, dove è stata anche assistente del coreografo Fabrizio Monteverde per l’allestimento del balletto “La Tempesta”. Dal 1998 al 2009 è stata insegnante e assistente per Gelabert Azzopardi Dance Company. Ha inoltre collaborato con la Graz University of Technology e con il dipartimento di musica elettronica del Conservatorio “G. Tartini” di Trieste. Da 2010 collabora con la compagnia del Balletto di Roma in qualità di maître de ballet del corpo di ballo e assistente ripetitrice dei coreografi ospiti.

  • Foto Vanni Naspo
    Foto Vanni Naspo
  • Foto Vanni Naspo
    Foto Vanni Naspo
  • Foto Alessia Bernardini
    Foto Alessia Bernardini
  • Foto Alessia Bernardini
    Foto Alessia Bernardini
  • Foto Alessia Bernardini
    Foto Alessia Bernardini
  • Foto Alessia Bernardini
    Foto Alessia Bernardini
  • Foto Alessia Bernardini
    Foto Alessia Bernardini
  • Foto Alessia Bernardini
    Foto Alessia Bernardini
  • Foto Alessia Bernardini
    Foto Alessia Bernardini

Ti potrebbe anche interessare

Johanna Grawunder, Christoph Hefti, Antoni Malinowski

1+1+1 2018

un progetto di Elena Quarestani
a cura di Marco Sammicheli

marzo-giugno 2018