Coralla Maiuri, Nicola Troilo

Il fucile è nell’aria, aprile-maggio 2005

Catalogo mostra

Coralla Maiuri, Nicola Troilo

Il fucile è nell’aria, aprile-maggio 2005

Catalogo mostra

ANNO
2005

PREZZO
10 euro

Coralla Maiuri, Il fucile è nell'aria - Nicola Troilo, Aprile-Maggio 2005. Catalogo, 2005

Progetto grafico: Amedeo Martegani e Silvia Ponzoni
Immagini di: Agostino Osio, Roberto Marossi

24 pagg., a colori
Dimensioni: 120×170 mm

 

Pubblicato in occasione della mostra Coralla Maiuri, Il fucile è nell’aria – Nicola Troilo, Aprile-Maggio 2005 ad Assab One (6 – 17 giugno, 2005) il catalogo è accompagnato da un testo di Elena Quarestani di presentazione al lavoro dei due artisti.

Biografie

Coralla Maiuri è nata a Roma nel 1957. Ha vissuto e studiato a Roma, per alcuni anni a Hong Kong. Dal 1990 vive e lavora a Milano.

Principali mostre personali:
(2013) Sotto la lingua nessun segreto Coralla Maiuri apre una stanza, Rome, Sound by Riccardo Giangi; Dall’alba al tramonto, Milan Design Week; (2008) Apri, vai, cerca, mangia… Valentina Bonomo Gallery, Rome with a text by Fabio Mauri; (2007) Rana, lepre, sasso, latte – Room Gallery, Milan, curated by Elisabetta Longar; (2005) La-Re Paolo Bonzano Gallery, Rome curated by Giuliana Stella; Il fucile è nell’aria with Nicola Troilo, AssabOne, Milan, curated by Bettina Della Casa and Elena Quarestani; (2002) Da fonte a fonte Casa delle Letterature, nel Chiostro di Borromini curated by Maria Ida Gaeta, with a text by Erri de Luca; (2003) A+MBOOKSTORE, Milano, a cura di Bettina Della Casa; (2000) Chiostro del Borromini, Roma, a cura di Maria Ida Gaeta; (1995) Studio Materia, Milano. A cura di Barbara Vergnano e Angelo Bucarelli; (1993) Palazzo Stampa, Milano, a cura di Andrea B. del Guercio e Chiara Donn.

Principali mostre collettive:
(2012) Natale, Marilena Bonomo Gallery, Bari; (2011) LIV Venice Biennale, Italy stand; Vestirsi ad arte, Rome curated by Valentina Bonomo and Patrizia Pieroni; (2010) Invito all’opera, Il Ponte Gallery , Rome curated by Achille Bonita Oliva; (2009) La grande spolveratrice Assab One, Milan curated by Elena Quarestani; (2008) L’arca Marilena Bonomo Gallery Bari; Il filo conduttore Luisa delle Piane, Milano; (2006) L’orecchio di Venere Carlo V Castle, Lecce,curated by Marina Pizzarelli; Coralla per Molteni” Spazio Molteni, Milan; Il libro d’artista Jean-Marc Dimanche, Tokyo; Stampare ad arte Giorgio Upiglio, Cantonal Museum of Lugano curated by Bettina della Casa; (2005) Vaselle d’autore, Torgiano Museum curated by Nino Caruso; (2004) Spazio fiori, Show Room Luisa Beccaria, Milano; Elettricità, a cura di Giuliana Stella, Palazzo Primavera, Terni; (2003) L’orecchio di Venere, a cura di Marina Pizzarelli, Castello Carlo V, Lecce; (1993) Donnarte, a cura di Fiammetta de Feo, Palazzo della Provincia, Frosinone; (1992) Nel bosco, a cura di Andrea B. del Guercio e Alessandro Pitré, Convento dei Serviti di Maria, Monteciccardo (Urbino).

 

Nicola Troilo è nato a Le Creusot, in Francia, nel 1958. Vive e lavora a Milano.

Principali mostre personali: 
(2004) A+MBOOKSTORE, Milano; Studio Ghiglione, Genova. A cura di Salvatore Galliani; (2001) Galleria Blanchaert, Milano; (1997) Via Tadino 46, Milano; (1992) Studio Scheller, Milano.

Principali mostre collettive: 
(2004) Spazio fiori, Show Room Luisa Beccaria, Milano; Fulmina, a cura di Bruno Corà, Pettineo (Sicilia); (1991) Villa Gioiosa, a cura di Bianca Tosati e Mario Gorni, Cormano (Milano).