assabone

Homepage » About » Assab One
 
 
Assab One
 
Assab One è uno spazio espositivo attivo a Milano dal 2002 per iniziativa di Elena Quarestani.

Situato in un edificio industriale che è stato per quarant’anni sede di una nota azienda grafica milanese, la Gea - Grafiche Editoriali Ambrosiane, ospita mostre ed eventi e, tramite l’associazione omonima, produce e promuove progetti culturali e artistici.

Il nome è quello della strada e del numero civico in cui si trova l’edificio, a pochi passi dalla fermata Cimiano della Metropolitana Milanese: una periferia come tante, in cerca di riscatto e di risposte. Assab, il nome di un porto africano, diventa simbolo di un possibile luogo di incontro e di scambio tra soggetti, realtà e culture differenti: Assab One, uno spazio fisico e ideale, aperto al quartiere e alla città, in costante dialogo con gli artisti e con iniziative e istituzioni affini, in Italia e nel mondo.


IN CORSO:
LUCA QUARTANA
ADDIO

20 febbraio alle 17:00
conversazione con l’artista, i curatori e Paolo Principi, progettista e sviluppatore del sito www.lucaquartana.it

Giovedì 3 marzo 2016, in occasione della chiusura della mostra, si svolgerà alle ore 20:00 Azione 2, durante la quale l’artista leggerà un testo che riscrive costantemente dal 1996, anno della scomparsa dell’attore Mario Pardi, per il quale lo stava scrivendo. La regia dell’azione di Irene Quartana, con il sonoro di Tommaso Quartana e l’opera M.Rosa di Antonella Ortelli.

La mostra è aperta al pubblico
fino al 3 marzo 2016
dal martedì al venerdì
dalle 15:00 alle 18:30

---
Iscriviti alla Newsletter

---
Seguici su Facebook

---
Guarda il canale YouTube
di ASSAB ONE

---
Leggi l'intervista a Elena Quarestani

---

Ingresso ad ASSAB ONE con tessera associativa (1 anno - 5 euro)
3500 cm² ad Assab One, 2006. Foto Jacopo Kronos Attardo
3500 cm² ad Assab One, 2006. Foto Jacopo Kronos Attardo